Boom di turismo a Lampedusa

Boom di turismo a Lampedusa
Clicca qui per ASCOLTARE la lettura dell'articolo

Vacanze Lampedusa: dopo le note emergenze sembra proprio che la situazione sia definitivamente migliorata a Lampedusa che, già a partire dal 2017, sta registrando nuovi record nell’affluenza turistica.

 

Perché i turisti scelgono Lampedusa?

Non è certo difficile rispondere a questa domanda.

Le barche, per lo più turistiche, navigano sulle acque cristalline, cercando nelle baie le tartarughe marine, che sono l’animale simbolo di Lampedusa mentre i bagnanti si tuffano in un mare dall’aspetto esotico e tropicale, eppure, tutto nostrano.

Nei periodi di altissima stagione le spiagge si affollano di ombrelloni e lettini proprio di fronte alle “banane” galleggianti sull’acqua o ai rumorosi jet ski che spingono i bagnanti a fare il tifo per il mare.

Sullo sfondo le barche della guardia costiera italiana oscillano dolcemente nel sole di mezzogiorno.

Hanno poco da fare ormai e i residenti locali sono ben felici di non essere più al centro dell’interesse dei media, come sostiene il sindaco Martello.

Lampedusa con la sua superficie di 20 Kmq, è la quinta per estensione delle isole sicule, con una inconfondibile forma allungata. Il clima è mediterraneo, caratterizzato da estati molto calde ed asciutte e da inverni miti e piovosi.

La presenza costante di venti, dovuti alla bassa elevazione dell’isola sul livello del mare, mitiga il caldo estivo tipico delle zone limitrofe e della vicina Libia concedendo una brezza rinfrescante profumata di salsedine.

 

Una riserva naturale

Non tutti sanno che Lampedusa è una riserva naturale che comprende l’isola dei Conigli e la macchia mediterranea.

Proprio questo piccolo isolotto fronteggia una spiaggia famosa ormai in tutto il modo ed ampiamente celebrata e premiata dai turisti e, in particolare, dagli utenti del noto portale turistico Trip Advisor.

Il noto portale più volte, negli ultimi anni, l’ha insignita del premio di “Isola più bella d’Italia” e tra le più belle del mondo (quest’anno si è classificata al settimo posto in Europa).

L’isola dei Conigli si trova nella zona sud ovest dell’isola e si trova al centro di una grande baia.

L’arenile “dei conigli” è straordinario, la sua sabbia è dorata, l’acqua è trasparente e ci sono tantissimi pesci.

Molti la definiscono come una “piscina naturale a cielo aperto”.

Dal punto di vista faunistico, peraltro, l’isolotto è interessante in quanto è l’habitat del gabbiano reale, mentre sullo scoglio se si è fortunati si può ammirare una specie particolarmente rara di lucertola, la psammodromus algirus.

Insomma Lampedusa è una vera meraviglia naturale, a poca distanza da qualsiasi città italiana (mediante volo aereo naturalmente), le cui acque trasparenti dense di sfumature azzurre attraggono visitatori e villeggianti da ogni parte del mondo.

Fateci un pensierino per le prossime vacanze Lampedusa potrebbe essere la vostra prossima meta ideale!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: